Le coperture per piscina sono costituite di materie plastiche

La copertura è prassi comune tra i proprietari di piscine, importante coprire le piscine nei periodi di inutilizzo

L'elemento di copertura per piscina può essere costruito a partire da qualsiasi materiale idoneo. Preferibilmente, l'elemento di copertura per piscina dovrebbe essere galleggiante, avere almeno un certo grado di resistenza al cloro e alla degradazione causata dell'esposizione agli agenti atmosferici (sole , vento, pioggia ecc). L'elemento di copertura per piscina può essere costruito a partire da un materiale avente un peso specifico inferiore a quello dell'acqua (cioè meno di circa 1000 kg/m3), per esempio, di plastica. Ogni idonea materia plastica può essere utilizzata, la copertura della piscina può essere costruita a partire da PVC (e in particolare schiuma PVC), polipropilene, polietilene o simili. È prassi comune tra i proprietari di piscine coprire le loro piscine quando non vengono utilizzate. E’ consigliato coprire le piscine in primo luogo per evitare che i detriti cadano nelle piscine scoperte (foglie, sporcizia, rami, insetti, piccoli animali) e per la qualità delle acque in piscina.

- elemento copertura - piscine progettazione - progettazione piscine - progetti piscine - piscine esterne - installazione piscine -

- HOME - RUBRICA - PISCINE - PROGETTAZIONE -